Carletto Il Principe Dei Mostri Sigla



Carletto Il Principe Dei Mostri è una divertente serie animata tratta dall’anime di Fujiko Fujio, lo straordinario autore anche di Doraemon. Gli episodi si dividono in due serie e sono, in totale, 104.

Carletto è, in un certo senso, l’ambasciatore dei mostri sulla terra. Proviene, però, dal pianeta sperduto di Mostrilandia, un posto fantastico e popolato da tutti i mostri che la fantasia umana ha ideato!

Il suo castello-ambasciata è ubicato in Giappone. Egli non vive solo, ma con altri tre mostri ben noti: Dracula, Frankestein e Wolfman. Peccato che questi personaggi di mostruoso abbiano solo il nome, perché in realtà hanno poteri che non usano per far del male agli esseri umani. Dracula è ghiotto solo ed esclusivamente di pomodoro, Frankestein è solo un po tonto e Wolfman si trasforma in lupo con la luna piena, ma senza nessuna conseguenza per la popolazione animata!

Carletto è molto temerario e buffo. Si sposta volando su una scopa ed è, egli stesso, un mostriciattolo: può infatti allungarsi a volontà ed è un mutaforma. Aspettate, non vi sto dicendo che sia cattivo, ma tutto il contrario. E’ il più grande ambasciatore del Mostro Perfetto. Egli, infatti, diventa cattivo solo con i mostri veri, quelli che sulla terra abitano, sì, ma per danneggiare gli uomini. E ce ne sono davvero tantissimi: la mummia, l’uomo zanzara, etc… Carletto interviene per far capire loro che non è giusto fare del male, perché il male porta sempre altro male!

Indubbio comprendere l’utilità di tale anime per i più piccoli. Innanzitutto, propone l’accettazione del diverso, poi invita a non basarsi solo sulle apparenze e fa capire che fare del male nuoce, in fondo, più a noi stessi che agli altri!

Noi vi proponiamo la sigla della serie con questi mostriciattoli atipici!