Cartoni Italia Uno: Emma, Una Storia Romantica, la storia!



Londra vittoriana. Un Principe che si chiama William. Le premesse sono tutt’altro che inverosimili, eppure questo Manga giapponese, dall’ambientazione inglese, è tutt’altro che scontato. La storia si addice senza dubbio ai ragazzi, per complessità ed intenti che i più piccoli non riuscirebbero a cogliere. Nelle stesse musiche si legge la malinconia di un amore che difficilmente coesisterà con gli obblighi sociali e con i pregiudizi.

E’ la storia di un amore che tenta di abbattere le differenze di ceto e gli obblighi imposti ai cadetti della nobilità. Una serie animata che tenta di sdoganare la rigidezza di un periodo nel quale, come urla a gran voce la sorellina di William “i servi restavano servi” e non dovevano ambire ad amori impossibili!

Emma, è infatti una cameriera di umili origini che, a servizio dall’istitutrice Stoner, incontra il Principe William Jones. Tra i due scatta subito il colpo di fulmine, ma entrambi sono coscienti degli ostacoli che si frappongono tra il desiderio e la realizzazione dello stesso. Innanzitutto la famiglia di William che, ovviamente, lo vuole legato ad una donna del suo stesso rango, ignorando completamente i suoi ancor più nobili sentimenti.

Ben presto, infatti, William sarà costretto a sposare una ricca fanciulla viziata e poco premurosa per la quale mai proverà amore, mentre Emma verrà assunta dalla Signora Molders e la sua avventura si arricchirà di simpatici ed utili incontri.

Ma un amore vero verrà spezzato dalle convenzioni? La lontananza alimenterà quella passione mai consumata? E se le circostanze, alla fine, volgessero a favore di questo amore tribolato, ma profondamente romantico?

Tutte le bambine sognano un amore che superi ogni ostacolo materiale per esprimersi appieno in qualsiasi ambiente ostile!

Non perdete Emma, Una Storia Romantica, epopea di un amore impossibile e “proibito” nell’Inghilterra vittoriana, ogni mattina, su Italia Uno!