Film Disney In Tv 2011: La Principessa E Il Ranocchio, sogno dall’anima jazz!



Una suadente melodia ci introduce in questa storia densa di romanticismo ma, allo stesso tempo, non estranea ad atmosfere Voodoo, dai tratti inquietanti. Nel film d’animazione Disney si respira l’aria di New Orleans, città multirazziale, dove il ricco affianca il povero. E così una futura ricca ed una futura povera, Tiana e Charlotte, aprono il film. Sono solo due bambine ed ancora non hanno capito i meccanismi sociali. Tiana è convinta solo di una cosa: non bacerà mai un ranocchio! Asserzione che dovrà certamente rivedere nel corso della vita. La madre di Tiana confeziona vestiti per la nobiltà e l’alta borghesia, per bambine un po viziate come la bionda Charlotte, per la quale il padre farebbe di tutto. Ma la vita di Tiana, seppur semplice e modesta, è felice, finché il padre è con lei, ad insegnarle il valore del lavoro, il vero motore dei sogni. Sì, perchè non basta osservare una stella per rendere i sogni realtà e questo è il più bel messaggio del film. Il padre di Tiana non potrà realizzare il suo sogno, quello di aprire un ristorante. Ma questa chimera del padre resterà nel cuore di Tiana, propensa per l’arte culinaria. Ella farà davvero sì che il lavoro diventi la forza motrice dei suoi desideri e lavorerà come cameriera sino allo sfinimento per far sì che quel sogno del padre, ora anche suo, possa divenire realtà. Purtroppo però il denaro e la potenza della ricchezza sembrano venir prima del potere delle chimere. O forse no?

Una delusione si trasforma per Tiana in un’occasione di scoprire finalmente il lato più scanzonato di sé stessa, nascosto sino ad allora dall’onere della responsabilità. E quel Principe che la ricca Charlotte desiderava sposare per il denaro si palesa davanti a lei sottoforma dell’animale che più detesta: un rospo! Baciarlo servirà a trasformarlo di nuovo in Principe? Non molto, perchè la pratica Voodoo alla quale il Singore Delle Ombre ha sottoposto l’ormai squattrinato principe, è davvero infima. Insomma, il bacio vale a Tiana la trasformazione in una rana. E anche se l’evento pare sconvolgerla, inizialmente, ella poi riesce ad assaporare avventure mozzafiato, così come quel Principe egocentrico, donnaiolo e nullafacente scopre l’importanza del lavoro e del sentirsi utile, proprio ora che lo spettro della diseredazione l’ha contaminato. I due, in vesti di rane, vivranno avventure magiche con il coccodrillo Louis e con la lucciola Raymond, convinti di poter raggiungere la regina di ogni incantesimo, colei che, sola, può togliere i due dal pasticcio! Quest’esperienza che, nel frattempo, avrà mutato radicalmente le loro anime li porterà anche a riappropriarsi delle loro spoglie umane? Ed il perfido Uomo Ombra riuscirà a portare a compimento le sue malefiche brame di potere, con l’aiuto degli spiriti dell’aldilà? Non voglio rovinarvi la sorpresa. Vi dico solo dove potrete trovare risposta a questi quesiti: alle 21:00 di sabato 10 settembre 2011, su Sky Cinema Family! Buon sogno a tutti!