Il Trenino Thomas, Sigla ed Episodi 2011, prossimamente su Cartoonito!



Il Trenino Thomas, bambini, è pronto a sbuffare in tv anche sul nuovo canale, dedicato ai più piccoli: Cartoonito. Percorrerà le rotaie e, con la sua simpatia, conquisterà i cuori dei bambini che si sintonizzeranno sul digitale terrestre. Thomas non è solo ed “incrocia” il cammino con il trenino rosso James, molto polemico e quello verde, Percy, un gran sognatore. Thomas è allegro e frizzante ed ama portare i bambini in giro per l’isola di Sodor, un’isola circondata da spiagge e mulini.

Questo cartone, però, ha diviso il pubblico e le opinioni dei genitori. Molti, infatti, credono che alcuni messaggi subliminali del cartone non siano assolutamente positivi per un bambino dai 2 ai 6 anni. Ad esempio spesso i treni si zittiscono tra loro oppure vi sono esempi di comportamenti gelosi oppure invidiosi. E’ vero anche che i “cattivi”, nel cartone, imparano sempre una nuova lezione! Altri genitori, infatti, rivendicano il fatto che il cartone, sebbene non impartisca lezioni di arte, grammatica o matematica, rappresenta comunque un modello positivo per i più piccoli per il ruolo importante dato all’amicizia ed al modo di confrontarsi con gli altri. Se poi al piccolo piacciono i treni, il gioco è fatto! Il cartone, infatti, spinge i più piccoli ad aiutarsi l’un l’altro, insegnando loro il valore aggiunto della collaborazione!

La storia della serie animata si rifà alla serie di libri The Railway Series. Il cartone è datato 1983, peccato che nell’83 i protagonisti fossero modellini reali senza il potere della parola. Oggi, invece, Thomas è un treno antropomorfizzato realizzato grazie al graphic design. Ciò che più colpisce sono le espressioni del suo viso. I suoi grandi occhioni comunicano ai baby telespettatori tutti i suoi stati d’animo. Una voce fuori campo, invece, guida la storia e mostra tranquillamente ai bambini gli eventi narrati. Pronti per salire sulla locomotiva più espressiva del mondo animato?