Monster University Pixar: il 21 giugno 2013 nelle sale americane!



Se avete riso ad ogni loro battuta e siete rimasti affascinati dal capolavoro della Pixar, Monster & Co, reggetevi forte perchè il D23, L’Expo Disney, ci ha dato conto di numerose news riguardo il nuovo e strabiliante lavoro: Monster University. La storia di questo nuovo lavoro cinematografico precede quella del primo film; è, dunque, un prequel, ossia, nella sua trama, scopriremo le origini dei mostriciattoli che ci hanno rapito il cuore ed indagheremo meglio le loro relazioni. Ovviamente, l’università sarà colma di mostri di ogni sorta, perciò l’universo “mostruoso” che si verrà a creare sarà per molti aspetti totalmente inedito.

Insomma, i protagonisti sono ringiovaniti e quella che andremo a vedere sarà la loro adolescenza; i loro splendidi, o meno, 18 anni al college. Niente paura: torneranno, ovviamente, i due mostriciattoli che più amiamo, gli eterni rivali: Sully e Mike. Non ve li ricordate? Sully è il mastodontico mostro peloso, verde acqua e “pezzato di viola”, con tanto di artigli e corna, mentre Mike è sicuramente il più simpatico e strano mostro mai visto: è letteralmente tutto testa e mono occhio. Le sue gambe e braccia sono lunghe ed affusolate. Ma noi non li amavamo per la bellezza, giusto? Infatti, mi dispiace deludervi, ma, purtroppo, i due mostri non si sono “sciupati nel crescere”. La loro versione ringiovanita non cambia di certo le cose. Bruttacchioli sono e rimangono, ma la loro simpatia ne guadagna! Sono però più freschi e pimpanti (e ci mancherebbe, visto che hanno 18 anni!). Mike è più smilzo, mentre Sully è magro, meno inquietante e con il volto più riposato!

Nel film scopriremo finalmente da dove nasce la rivalità dei due mostri. Sicuramente, scaturisce dal fatto che entrambi vogliono entrare a far parte del club dei migliori della scuola. Ma, si sa, i posti nei club privilegiati sono pochi! Cosa combinavano questi mattacchioni ai tempi d’oro dell’università? E quali altre avventure ci propineranno? Purtroppo, dovremo aspettare ancora due annetti per scoprirlo. Per adesso, guardate come erano Mike e Sully da giovani!